Guard rail pericolosi' Basta metterci il marchio Ce

Al di là del burocratese spinto, si tratta di una confezione rassicurante, visto che si richiama alle norme che nel 2004 hanno importato anche in Italia la miglior prassi europea: ovvero, quella di omologare solo i guard rail che superino i crash test sul contenimento dei veicoli e la limitazione dei danni alle persone.
Di fronte a una situazione così rischiosa, anche dal punto di vista legale, al dicastero di via Nomentana c’era più di un mandarino che non ci dormiva più la notte.
Il provvedimento rappresenta un classico nel metodo italiano;tutti ricorderanno le proroghe all’utilizzo delle scuole non sicure,le modifiche in basso di tolleranze ambientali ed alimentari,l’aumento del termine ,che era di 30 gg ,per notificare la contestazione ..immediata delle infrazioni stradali,la riforma dell’art 7 del codice strada per consentire agli Enti non virtuosi di negare legalmente servizi ed infrastrutture dovuti di viabilità e sosta(ampiamente pagati dai motorizzati,3 quarti prezzo carburanti al fisco,bollo,tiket autostrade,costo trasferimento veicoli,ecc),l’imposizione ai camionisti dell’obbligo di fermarsi ,per non superare le ore massime di guida ,prima ancora che fossero costruite le aree park attrezzate all’uopo (ad oggi,solo una a Brescia),ecc.
Per lo stesso motivo usa la tua casella di mail che sei certo funzionare: una volta effettuata la registrazione ti sarà inviata una email di conferma con un un link di attivazione.

Fonte: www.ilsecoloxix.it

Guard rail pericolosi' Basta metterci il marchio Ceultima modifica: 2010-11-21T02:37:16+01:00da enzoffds
Reposta per primo quest’articolo