Verona. Auto del Comune a 190 all'ora,

Quell’Audi A6, sorpresa il 22 febbraio sul tratto fra Verona e Brescia (e non fra Vicenza e Verona, come erroneamente riportato in precedenza) fa parte infatti delle auto in uso al Comune di Verona e il sindaco Flavio Tosi ha inviato una lettera alla polizia stradale dicendo che è usata dalla sua scorta e chiedeva l’archiviazione della pratica.
A quanto si è appreso fino ad ora, Tosi, non ha specificato quali fossero le ragioni di sicurezza o di istituto che avevano indotto il conducente di quell’auto a superare il limite di velocità (190 all’ora per svariati chilometri contro i 130 permessi), ma secondo la norma è sufficiente la dichiarazione, senza alcuna specificazione.
Il sottufficiale, unitamente all’appuntato Domenico Moscatelli, con cui faceva da tempo coppia fissa in pattuglia per le strade di Roma, durante lo svolgimento del servizio, aveva contestato infrazioni del codice della strada ad alcuni generali di altre forze armate e ad altissimi funzionari dell’Amministrazione.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.

Fonte: www.gazzettino.it

Verona. Auto del Comune a 190 all'ora,ultima modifica: 2011-01-22T12:22:13+01:00da enzoffds
Reposta per primo quest’articolo